RulotArt + Babybuskers XIV: RINVIATO PER MALTEMPO (a primavera...)

|:| babybuskers |:| edizioni precedenti |:|


rulotart +babybuskers

Siamo purtroppo costretti a rinviare Babybuskers, per quest'anno. Con l'associazione ARTuro, ci riproveremo in primavera.

 

PHOTOGALLERY

Babybuskers 2015 - Corso Fogazzaro - Vicenza

Babybuskers 2014 - Campo Marzo - Vicenza

Babybuskers 2013 - Centro storico - Vicenza

Babybuskers 2012 - Parco San Felice - Vicenza

Babybuskers 2011 - Giardini Salvi - Vicenza

 


Suonare @b55 - Due sale prove al B55

Due ambienti di 16 metri quadrati ciascuno, insonorizzati, con impianto audio, microfoni, una batteria base e un pianoforte verticale.

Dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 23 (eccetto dall'1 al 31 agosto): EUR 15 per un turno di 2 ore (pagamento in segreteria B55).

sale prove b55 sale prove b55

Parcheggio nel piazzale interno per il carico scarico.

Prenotazioni: dal sito dell'Informagiovani di Vicenza o scrivendo direttamente a suonare@b55.it.

Le sale sono realizzate con il sostegno della Regione del Veneto nell'ambito degli interventi di promozione e sostegno alla musica giovanile (legge regionale numero 8 del 19/03/2009).

 


Libera aggregazione, laboratori, corsi, servizi, attività.
Meccano14 al polo giovani B55

b55B55, il polo giovani della città è uno spazio dedicato in particolare ai cittadini con un’età compresa tra i 15 e i 36anni, che nasce per diventare un vero e proprio punto di riferimento.

L’assessorato alle politiche giovanili del Comune di Vicenza ha deciso di affidare la gestione del polo giovani attraverso una gara che si è aggiudicata La Piccionaia – I Carrara in collaborazione con le associazioni Arci Servizio Civile e Meccano 14 in qualità di co-promotori. La gestione dei locali e delle attività durerà 4 anni e vedrà il coinvolgimento delle associazioni costituite da giovani e che operano nell’universo giovanile, delle scuole della città e dell’università, del mondo del lavoro, delle categorie economiche, delle istituzioni pubbliche e private.

Il nuovo centro sarà un luogo di aggregazione, formazione e relazione, in cui troveranno spazio anche la cittadinanza attiva e la progettazione partecipata: diventerà quindi un contenitore di idee, oltre che un luogo di incontro informale e di promozione dell’agio per i giovani. 

(dal comunicato stampa del Comune di Vicenza)

 

Se volete farvi un'idea di cosa facciamo al B55, date un'occhiata al sito www.b55.it