UKEit, festival italiano dell'ukulele


Ukeit
| il programma | gli artisti | i workshop | come arrivare | ukulele per tutti | area stampa |

zio festival

WORKSHOP PER BAMBINI

Incontro con l’ukulele

Workshop a cura di Fabio KoRyu Calabrò

Sabato 5 luglio 2008, ore 16.30
Laboratorio Giovani Artisti Italiani
Contrà delle Barche, 55 di fronte al Teatro Astra, Vicenza

Nell’ambito del primo festival italiano dedicato all’ukulele, Fabio KoRyu Calabrò e gli organizzatori di UKEit vi invitano a partecipare a questo appuntamento gratuito - riservato ai ragazzi delle scuole elementari e medie inferiori.
L’incontro prevede l'introduzione ad uno degli oggetti musicali più simpatici del pianeta attraverso la sua storia e le sue storie, con canzoni e facezie a fare da contorno. Si parlerà in misura limitata ma necessaria di teoria musicale, anche se non è richiesta alcuna conoscenza specifica per poter partecipare. Verrà garantita comunque a tutti la possibilità di provare direttamente ad imbracciare lo strumento (ne saranno messi a disposizione alcuni dall'organizzazione).
Ma l'incontro potrà diventare un vero e proprio "workshop", un laboratorio didattico, se ciascuno dei partecipanti avrà a disposizione un ukulele. A tal riguardo, l'organizzazione sarà in grado di fornire un certo numero di ukulele "UKEit" in edizione limitata con le famose corde bianche Aquila, ad un costo promozionale riservato ai partecipanti al festival.
La durata dell’incontro è di circa due ore, ampliabile a tre nel caso di workshop.

Chi è FABIO KORYU CALABRÒ?
Eclettico ukulelista e banjolelista bolognese, si muove tra il teatro-canzone e sorprendenti performance estemporanee. Tra i suoi dischi, gli omaggi beatlesiani di "Albume bianco" e di "Sergio Pepe", traduzioni in italiano e per ukulele dell'album bianco e di "Sgt. Pepper's".

Per informazioni e prenotazioni:
Ass. Meccano14
Web: www.meccano14.org
Mail: info@meccano14.org
Cell. 3485536510 - 3403464412


james hill

WORKSHOP PER ADULTI

L’ukulele in 15 minuti

Workshop a cura di James Hill

Sabato 5 luglio 2008, ore 16.30
Laboratorio Giovani Artisti Italiani
Contrà delle Barche, 55 di fronte al Teatro Astra, Vicenza

Occasione imperdibile, anche perché gratuita, di imparare i rudimenti della tecnica di esecuzione dello strumento più facile del mondo da colui che è considerato il più grande virtuoso di ukulele al mondo.
L’approccio innovativo e dinamico all’ukulele garantito da James Hill ha ispirato appassionati, musicisti professionisti, educatori ed insegnanti di musica e tutti quelli che hanno preso seriamente uno strumento che normalmente fa sorridere.
Con la passione che lo porta a condividere il dono della musica con i giovani, James Hill ha ideato un metodo che riesce a far divertire fin dal primo giorno (lo chiamano "fun from day one") e che riesce ad aprire le porte a quei giovani che volessero proseguire nello studio dell’ukulele e della musica in genere.
Dai suoi workshop è nata anche una collana di testi, Ukulele in the Classroom, curata in collaborazione con J. Chalmers Doane.

Chi è James Hill?
Uno dei più grandi compositori al mondo per ukulele e pobabilmente il miglior musicista al mondo nel genere, considerato una "rarità" dai principali ukulelisti hawaiani per la sua padronanza dello strumento, di valore assoluto. Il suo ultimo album, "A Flying Leap", mescola influenze jazz, classiche e folk. Ha deliziato il pubblico canadese e mondiale con il suo stile che unisce bellezza, virtuosismo e uno spiccato umorismo.

Per informazioni e prenotazioni:
Ass. Meccano14
Web: www.meccano14.org
Mail: info@meccano14.org
Cell. 3485536510 - 3403464412

 

Ukeit

A cura di Istituto Barlumen e Aquila Corde Armoniche
Direzione artistica: Istituto Barlumen
Coordinamento organizzativo: Meccano14
Ufficio stampa: Novunque